Macriparazione

Le migliori soluzioni per risolvere facilmente il problema "Mac continua a bloccarsi"

Cocospy Phone Spy

Il problema del Il Mac continua a bloccarsi è diventato molto comune tra tutti i problemi che gli utenti ci segnalano ogni giorno. Anche se i sistemi Mac sono noti per il loro software reattivo e intelligente, ciò non significa che siano completamente a prova di problema. Gli arresti anomali del Mac possono rappresentare un grosso problema per la capacità di lavoro e le prestazioni. Tuttavia, non preoccuparti più perché in questo articolo abbiamo dettagliato tutte le ragioni di ciò insieme alle migliori soluzioni. Continuare a leggere.


1. Motivi del problema del crash del Mac

Ci possono essere molte cose che possono mandare in crash il sistema Mac e devi conoscerle per trovare la soluzione giusta per il tuo Mac.

  • Incompatibilità software e bug - Questo è il motivo più comune per cui il Mac continua a bloccarsi poiché i bug nel software disturbano la compatibilità del dispositivo con esso. All'apertura del software interessato, il sistema si arresta in modo anomalo.
  • Incompatibilità hardware - Uno dei motivi principali per cui il dispositivo inizia a funzionare male potrebbe essere l'incompatibilità dell'hardware ad esso collegato come pen drive, CD, cavi, ecc.
  • Memoria di sistema insufficiente per l'esecuzione di app - La memoria di sistema completa rallenta il Mac e influisce persino sulle prestazioni così male che il sistema alla fine si arresta in modo anomalo.
  • Molte applicazioni che operano insieme - Se un'applicazione non si chiude correttamente, continua a funzionare in background e utilizza la potenza del sistema. Ciò influisce sull'utilizzo della memoria e anche il sistema si arresta in modo anomalo a un certo punto.
  • Concorrenza sul consumo di risorse tra le app - Per prestazioni migliori, alcune app si scontrano tra loro per una quota maggiore della memoria e delle risorse del sistema. Ciò porta all'abuso del disco e al crash del sistema.
  • App di archiviazione elevata che caricano la CPU - Alcune delle applicazioni sono troppo pesanti e consumano una quota enorme della memoria della CPU. Queste app appesantiscono molto il dispositivo e portano spesso al suo arresto anomalo.
  • Spazio su disco di avvio insufficiente - Lo spazio di archiviazione su disco insufficiente può impedire il funzionamento di molte app e software utili e portare a una scarsa funzionalità generale del dispositivo.

PS: se sei infastidito da errori simili Arresto anomalo della musica Apple or iPhone non può accendersi, ecco le migliori soluzioni per te.


2. Diagnosticare il problema "Mac continua a bloccarsi" leggendo il rapporto sull'arresto anomalo del Mac

Quando riavvii il sistema in seguito a un arresto anomalo, il sistema mostra una notifica sullo schermo che include i dettagli sull'arresto anomalo e i motivi. Questi sono i rapporti sugli arresti anomali del Mac che sono file importanti per aiutare gli sviluppatori a scoprire gli errori del software e trovare una soluzione per riparare i programmi e il sistema operativo.

È necessario fare clic su questo pulsante di Report per analizzare i dati e capire perché il Mac continua a bloccarsi. Puoi anche trovare questi rapporti nella console. Per avviare la console, ecco i passaggi:

  1. Apri Finder.
  2. Seleziona Applicazioni.
  3. Scegli l'opzione di Utilità.
  4. Seleziona Console.

Qui, fai clic sull'opzione di rapporti sugli arresti anomali nel pannello di sinistra. Il nome del file dovrebbe avere .crash alla fine e una data. Avvia il rapporto e qui ci sono i dettagli principali che verrebbero inclusi:

  • Processo - Si riferisce al processo o all'applicazione in cui si è verificato l'arresto anomalo.

  • Ora dell'appuntamento - Indica l'ora dell'incidente.
  • Tipo di eccezione - Indica il motivo esatto dell'incidente.
  • Filo - Questo presenta tutti gli eventi accaduti prima del crash del sistema.

Inoltre, se ti chiedi come sbarazzarsi di file spazzatura ed come deframmentare Mac, ecco le migliori risposte per te.


3. Umate Mac Cleaner - Pulisci velocemente lo spazio su Mac

Come abbiamo già discusso, uno dei motivi principali per cui il tuo Mac continua a bloccarsi è la scarsa memoria RAM. Anche se potresti pensare che ripulire manualmente la RAM possa essere l'idea migliore per non perdere i file importanti, il processo può richiedere molto tempo e potrebbe non essere nemmeno così efficace. Potresti anche non riuscire a identificare i file potenzialmente dannosi e potrebbero rimanere non eliminati. È qui che richiedere l'aiuto di software di terze parti si rivela una scelta sensata in quanto possono svolgere il lavoro per te nel modo più efficace.

Lo Umate Mac Cleaner è un'app così straordinaria che può aiutarti a ripulire lo spazio sul tuo Mac in pochissimo tempo con semplici clic. L'app può liberare il sistema da tutti i tipi di file inutili e liberare automaticamente fino al 40% dello spazio su disco rigido. Elenchiamo per te le caratteristiche importanti di questa app:

  • L'app richiede un solo clic per velocizzare il dispositivo Mac, proprio come nuova.
  • Puoi ripulire tutti i file spazzatura selezionandoli e anche in sicurezza.
  • L'app può individuare tutti i file di grandi dimensioni superiori a 50 MB ed eliminarli.
  • L'app è nota per la rimozione di file duplicati che utilizzano anche molto spazio.
  • Inoltre cancella i dati personali per motivi di sicurezza.
  • Puoi persino gestire facilmente le estensioni e le app inutilizzate e rimuoverle quando vuoi.
  • L'efficienza, l'efficacia e la semplice interfaccia utente dell'app sono molto apprezzate dagli utenti e sono riusciti a ottenere valutazioni elevate per l'app.

Metodo di utilizzo di Umate Mac Cleaner

Il processo di utilizzo dell'app per la cancellazione della RAM è molto semplice e devi solo seguire alcuni rapidi passaggi per farlo. Ecco la guida per questo:

1. Scarica e installa l'app sul dispositivo. Aprilo.

Ottieni Umate Mac Cleaner

2. Nel pannello di sinistra troverai un elenco di tutte le funzionalità dell'app. Fare clic su quello che si desidera eseguire e quindi premere il pulsante di Scansione.

3. Dopo che il software ha eseguito la scansione di tutti i dati problematici, fare clic sul pulsante Pulito per avviare il processo di rimozione dei file in pochi secondi.

Vedi, era così semplice!

Inoltre, se stai affrontando problemi come Il caricabatterie del MacBook Pro non funziona or La fotocamera del MacBook non funziona, fai clic per risolverli ora.


4. CleanMyMac X - Ottima soluzione per la pulizia della RAM

Proprio come l'app sopra, CleanMyMac X è un'altra ottima soluzione per provare a liberare la RAM in cluster. Questo è il motivo principale per cui Mac continua a bloccarsi. Con questa app, devi semplicemente toccare il pulsante della funzione desiderata, e questo è tutto; il processo di pulizia inizierà immediatamente.

La caratteristica principale di questa app è la funzione di manutenzione che viene fornita con alcuni script che facilitano la rimozione di registri e file temporanei che interferiscono con le prestazioni del sistema. Un altro ottimo modulo è quello chiamato System Junk che lavora per la rimozione degli elementi di accesso danneggiati e di altri file memorizzati nella cache che causano anche il ritardo di Mac OS. Il software può svolgere tanti ruoli per te quando si tratta di ottimizzare le prestazioni del sistema Mac: un pulitore, un dispositivo di rimozione del malware e persino un tracker delle prestazioni.

Elenchiamo le caratteristiche principali dell'app:

  • Questa app è uno specialista quando si tratta di pulire i file spazzatura in quanto rimuove tutti i file di scarto, i download non riusciti, i registri della cache, i dati obsoleti e ogni altra localizzazione inutile.
  • Ha anche molti strumenti che mirano ad accelerare il sistema Mac diminuendo il carico di dati e massimizzando le prestazioni ottimizzando il Mac.
  • L'app rileva anche il virus e tutti gli altri malware e li elimina all'istante.
  • Le funzionalità di Updater e Uninstaller semplificano la gestione delle app tenendo una scheda sull'utilità e sullo stato di aggiornamento delle app installate nel PC.
  • L'app viene inoltre fornita con un database di sicurezza che le consente di distinguere in modo intelligente tra i file utili e quelli di scarto. Inoltre, richiede prima la conferma dell'eliminazione in modo da poter controllare il processo.
  • La funzione assistente intelligente della soluzione fornisce notifiche sui requisiti di pulizia del disco e anche sui file che devono essere eliminati.
  • Un clic è tutto ciò che l'app richiede per ripulire lo spazio su disco. Questa facile operazione può aiutare anche i principianti ad affrontare facilmente la situazione in cui il Mac continua a bloccarsi.

Ottieni CleanMyMac X

Metodo di utilizzo di CleanMyMac X

Il processo è semplicissimo, con solo pochi e facili passaggi da seguire. Ecco come farlo:

  1. Scarica l'app e completa la sua installazione sul dispositivo di destinazione.
  2. Apri il software ora e fai clic su Manutenzione opzione nella barra di sinistra.
  3. Dalle opzioni che emergono, controlla le due opzioni di Esegui script di manutenzione ed Liberare RAM.
  4. Ora premi il pulsante di Correre.

Questo era tutto! Il tuo sistema ha la sua memoria tutta ottimizzata e veloce, proprio come nuova.


5. Altre soluzioni efficaci da provare

Il meglio è già stato discusso, ma nel caso in cui non puoi provarli in questo momento, ci sono molte altre soluzioni che possono aiutarti se il tuo Mac continua a bloccarsi. Abbiamo studiato a fondo il problema e abbiamo trovato per te queste soluzioni altamente efficaci.

Riavvia il sistema Mac per risolvere il problema "Mac continua a bloccarsi"

In caso di arresto anomalo del sistema operativo Mac, il riavvio del sistema potrebbe rivelarsi la soluzione più semplice. Il riavvio del sistema può risolvere la maggior parte dei problemi e piccoli inconvenienti che alla fine portano alla corretta manutenzione del Mac.


Chiudi o forza la chiusura delle applicazioni per correggere "Mac Keeps Crashing"

Le applicazioni che non rispondono possono anche bloccare il Mac e questo può essere identificato dal passaggio del cursore nel simbolo di caricamento quando lo si sposta sull'app congelata. Molte cose possono essere responsabili di questo, come glitch dell'applicazione, poca memoria, CPU sovraccaricata, ecc. Questo può essere risolto chiudendo l'applicazione problematica, anche forzatamente, per liberare la CPU. Segui questi semplici passaggi:

  1. Apri il menu Apple.
  2. Clicca sull'opzione Uscita forzata. Puoi anche tenere queste chiavi cmd + Esc + Opzione per il metodo di scelta rapida.
  3. Nella finestra che appare, seleziona l'opzione dell'app che desideri chiudere.
  4. Infine, premi il pulsante Uscita forzata.


Avvia l'utilità disco di primo soccorso per correggere il problema con il blocco del Mac

Questa particolare correzione è integrata nel sistema che mira alla riparazione del volume o ad altri problemi del disco che si verificano nei sistemi Mac. Questa procedura di manutenzione è molto semplice e può essere eseguita con pochi semplici passaggi. Segui la guida fornita:

  1. Inizia con il riavvio del Mac.
  2. Mentre il sistema si riavvia, premere i tasti comando + R insieme e tenerli stretti.
  3. Rilascia i tasti quando vedi il logo Apple o un globo rotante emergere sullo schermo di sistema.
  4. A questo punto, sullo schermo apparirà una finestra di utilità di macOS, che si riferisce al completamento dell'avvio del sistema.
  5. Fare clic sull'opzione di Utility Disco.
  6. Premi il pulsante Continua.
  7. Fare clic sull'opzione disco, quindi premere il pulsante di pronto soccorso.
  8. Hit Run.
  9. Infine, premi il pulsante Continua.


Pulisci la memoria RAM del Mac per correggere `` Mac Keeps Crashing ''

La scarsa memoria RAM è uno dei motivi principali per cui il Mac continua a bloccarsi e puoi risolverlo liberando lo spazio libero. Questo metodo comporta la pulizia manuale dello spazio RAM che porterà al disordine del dispositivo. Segui questi semplici passaggi:

  • Cerca i file duplicati memorizzati nel dispositivo ed eliminali manualmente dopo averli trovati.
  • È necessario continuare a rimuovere regolarmente i dati nel Cestino o nel Cestino.
  • I file di grandi dimensioni occupano molto spazio e devi trovarli anche tu. Elimina tutti i file inutili.
  • Tutti i file di grandi dimensioni che sono abbastanza importanti da essere eliminati prova a comprimerli e quindi archiviarli.
  • Creare un backup dei documenti importanti sul cloud e quindi eliminarli per liberare lo spazio di archiviazione del PC.

Ripristina SMC e NVRAM per risolvere il problema "Mac Keeps Crashing"

SMC e NVRAM sono due componenti importanti del sistema operativo Mac che possono anche creare problemi per esso. Scopriamo come ripristinarli entrambi per risolvere il problema.

Metodo di ripristino della NVRAM

  1. Riavvia il Mac.
  2. Al riavvio del sistema, premere i tasti Comando + R + P + Opzione insieme.
  3. Tieni premuti i tasti finché non vedi il logo della mela emergere sullo schermo di sistema.
  4. Seguendo il passaggio precedente, il sistema continuerà normalmente con il processo di avvio.

Metodo di reimpostazione di SMC

  1. Riavvia il Mac.
  2. Al riavvio del sistema, premere i tasti Ctrl + Maiusc + R + Opzione insieme.
  3. Tieni premuti i tasti finché non vedi il logo della mela emergere sullo schermo di sistema.
  4. Seguendo il passaggio precedente, il sistema continuerà normalmente con il processo di avvio.


Avvia Apple Diagnostic

Quando nulla funziona per la risoluzione del problema, puoi provare Apple Diagnostic, che è un'altra funzionalità integrata del sistema che può risolvere il problema di Mac Keeps Crashing. L'avvio di questa funzione esegue una scansione del sistema per rilevare l'hardware problematico che causa il blocco del sistema. Stabilisce inoltre la connessione dell'utente con il team di supporto Apple per la risoluzione dei problemi. Segui i semplici passaggi seguenti per utilizzare la funzione Diagnostica app:

  1. Scollegare tutti i dispositivi esterni dal sistema tranne il mouse, la tastiera, il display e gli altoparlanti.
  2. Ora riavvia il dispositivo Mac.
  3. Premi il tasto D e quindi tenerlo premuto al riavvio del sistema.
  4. Questo avvierà automaticamente il funzionamento della funzione Diagnostica Apple sul dispositivo. Una volta completato il processo, sarai in grado di vedere tutti i problemi rilevati sullo schermo del sistema.


Reinstalla macOS

I problemi tecnici del software possono anche essere ritenuti responsabili quando il Mac continua a bloccarsi e questo può essere risolto reinstallando il sistema operativo sul dispositivo. Fare questo dimostra di aiutare a correggere i bug e altri problemi che potrebbero congelare il sistema. Ecco come farlo:

  1. Avvia le utilità macOS.
  2. Fai clic sull'opzione di Reinstallare macOS.
  3. Attendere alcuni minuti fino al termine del processo e all'installazione dell'ultima versione dell'OC.


Ripristina la versione precedente di Apple

A volte, il macOS installato o qualsiasi app più recente potrebbe causare il problema al sistema a causa del problema di incompatibilità. Questo può essere risolto installando la versione precedente del sistema operativo sul sistema. Segui questi passaggi per farlo:

  1. Avvia il menu Apple e seleziona Riavvia.
  2. Al riavvio del sistema, premere i tasti Comando R + insieme e tenerli premuti fino a quando il registro Apple non viene visualizzato sullo schermo di sistema.
  3. Nella sezione di Time Machine Backup, seleziona l'opzione di ripristinare seguito selezionando il disco giusto.
  4. Scegli il backup specifico che desideri ripristinare sul sistema.
  5. Continua a seguire le istruzioni man mano che vengono per completare il processo.

Suggerimenti su come mantenere il macOS al sicuro dagli arresti anomali

La prevenzione è sempre migliore e, se mantieni il sistema in condizioni migliori, potresti non dover affrontare una situazione in cui il Mac continua a bloccarsi. Ecco alcuni suggerimenti che si dimostrano efficaci per farlo.

  • Assicurati di aggiornare regolarmente macOS e tutte le altre app installate.
  • Per mantenere il dispositivo in esecuzione alla velocità ottimale, assicurarsi che il disco rigido disponga di spazio sufficiente.
  • Ottieni memoria di sistema aggiuntiva installata se i dati sono più grandi.
  • Ancora più importante, è necessario eseguire regolarmente le procedure di manutenzione per il dispositivo Mac per mantenerlo al sicuro da eventuali ritardi.

Parole finali

Se non funziona nulla, puoi provare a contattare il supporto Apple in quanto ti forniranno il miglior aiuto professionale per lo stesso. Se tuo Il Mac continua a bloccarsi spesso, questo allude all'incapacità del sistema di gestire problemi e ciò può essere evitato garantendo un'elevata manutenzione della macchina. Le soluzioni Umate Mac Cleaner ed CleanMyMac X può darti il ​​miglior aiuto per questo e mantenere il tuo sistema sano.

Ottieni Umate Mac Cleaner Ottieni CleanMyMac X


Articoli Correlati

Torna a pulsante in alto