Come disabilitare Gatekeeper per consentire l'installazione di app da qualsiasi luogo in macOS

È noto che Apple installerà solo app che sono state confermate dall'App Store. Avrai difficoltà a scaricare app da altre posizioni e non installerai dopo il download. Ciò accade perché la funzionalità di sicurezza del sistema operativo chiamato Gatekeeper verifica le applicazioni scaricate prima di consentirne l'esecuzione. Ma la buona notizia è che ci sono molti modi per aggirare e disabilita Gatekeeper e installa tutti i tipi di app sul tuo Mac.

PS: qui, imparerai di più su come risolvere problemi come Copia e incolla non funziona su Mace Airpod non collegati al Mac, così come La fotocamera del Mac non funziona facilmente.

Cos'è Gatekeeper in Mac?

Come suggerisce il nome, Gatekeeper è la funzione di sicurezza di Apple che tiene sotto controllo le app installate sul tuo Mac e tiene lontano il resto. È stato introdotto per la prima volta in MacOS 10.7.3 (Lion) nel 2011.

Vedrai che Apple recensisce e offre solo quelle app che sono sicure e compatibili da usare. MacOS Gatekeeper verifica l'applicazione prima di consentirne l'esecuzione; questo implica che le app che non sono elencate in Apple Store non possono essere installate sul tuo Mac.

La sicurezza di Gatekeeper si applica solo alle app scaricate da Internet. L'installazione di applicazioni da altre fonti come supporti rimovibili o unità di rete non è controllata dalla funzione di sicurezza.

Quando si tenta di scaricare un'applicazione da Internet, Gatekeeper si comporterà in uno dei tre modi seguenti:

  1. Se l'app è stata scaricata dall'App Store, per impostazione predefinita Gatekeeper ne consentirà l'installazione. Tutti i software e le app elencati nell'App Store sono sottoposti al processo di revisione del codice da parte degli ingegneri di Apple e hanno ricevuto un set di firme digitali crittografiche uniche che sono poi verificate da Gatekeeper.
  2. Se l'app non è nativa dell'App Store, Gatekeeper cercherà una firma digitale che identifichi lo sviluppatore. E se la firma viene verificata da Gatekeeper, è possibile scaricare e installare l'applicazione se è compatibile con il proprio sistema.
  3. Se non esiste una firma digitale, il sistema operativo ti avviserà che lo sviluppatore non è stato identificato e l'app non verrà installata.

MacOS Catalina's Gatekeeper impedisce a queste app di essere installate sul tuo dispositivo per la tua sicurezza. Per impostazione predefinita, Gatekeeper non ti consentirà di installare alcuna app, anche se ti fidi dello sviluppatore dell'app. La funzione di sicurezza è responsabile della riduzione significativa delle possibilità di malware che può essere installato involontariamente o accidentalmente sul dispositivo Mac. Tuttavia, hai la possibilità di modificare le impostazioni e disabilitare Gatekeeper per eseguire l'installazione in pochi minuti.

Inoltre, hai anche la possibilità di installare app per "Sviluppatori identificati, "a parte quelli già presenti nell'App Store. Gli sviluppatori identificati sono sviluppatori le cui app non sono reperibili nell'App Store, ma sono state testate e comprovate per la sicurezza da Apple. Per consentire l'installazione di queste app, puoi andare su "Preferenze di sistema'e poi il'Sicurezza e Privacy' opzione. Qui, cerca e fai clic sulla scheda Generale e scegli l'opzione radio 'Consenti pulsanti scaricati da App Store e sviluppatori identificati. '

Ma cosa faresti se l'app non fosse trovata nell'App Store o da uno sviluppatore identificato? Bene, possiamo aiutarti a trovare la tua strada in questo strano problema.

Inoltre, impariamo di più su come risolvere il Schermata nera di MacBook Pro e Non è stato possibile contattare il server di ripristino problema con facilità.

Come puoi installare app da altre fonti in MacOS?

Una volta disabilitato Gatekeeper, sarai in grado di installare app da qualsiasi luogo senza problemi. Sebbene la rimozione totale della funzione di sicurezza potrebbe non essere possibile, è possibile disabilitare facilmente la funzione di sicurezza di Gatekeeper sia temporaneamente che permanentemente. Ecco come è possibile disabilitare Gatekeeper:

Opzione 1: utilizzo del terminale per disabilitare Gatekeeper

  • 1. In MacOS, apri il file terminal; puoi farlo andando nella cartella Applicazioni e poi nella cartella Utility.
terminal
  • 2. Aggiungi la chiave nel comando 'sudo spctl –master-disable'e premere il pulsante di invio. Una volta fatto, ti verrà richiesto di inserire la password dell'amministratore; fai clic su Invio al termine dell'autenticazione.
disabilitare Gatekeeper utilizzando il terminale
  • 3. Successivamente, devi aprire "Preferenze di sistema.' Vai al 'Sicurezza e Privacy"e quindi nella scheda Generale. Qui, vai alla sezione "Consenti app scaricate da'; vedrai l'opzione etichettata come 'Dovunque.' Seleziona l'opzione e salva tutte le modifiche.
Utilizzo di Terminal per disabilitare Gatekeeper

Questa modifica del comando aggiunge solo una terza opzione a Gatekeeper. Da questo, arriviamo a sapere che hai la possibilità di installare app da fonti sconosciute di terze parti; è stato semplicemente nascosto con molta cura. Puoi facilmente trovare l'opzione con pochi passaggi e quindi scaricare app da fonti sconosciute. Non è necessario disabilitare esattamente la funzione di sicurezza di Gatekeeper qui.

Tuttavia, è anche importante ricordare che l'utilizzo di questo particolare metodo rischierà solo la sicurezza del tuo Mac. Per precauzione, devi sempre installare app che puoi verificare e fidarti completamente. Inoltre, devi essere sicuro di nascondere il "Consenti app da qualsiasi luogo"opzione se condividi il tuo Mac con altre persone; puoi farlo aprendo il Terminale e inserendo il codice 'sudo spctl –master-enable'.

Opzione 2: utilizzo della cartella Applicazioni per aprire le app

Ecco come è possibile utilizzare la cartella Applicazioni per aprire app da fonti sconosciute:

  • 1. Tirare il App scaricata nella cartella Applicazioni.
  • 2. È possibile premere il pulsante di controllo sulla tastiera e fare clic sull'App o semplicemente fare clic con il pulsante destro del mouse sull'applicazione stessa.
  • 3. Qui vedrai le opzioni. Trascina il puntatore del mouse verso "Apri"e fai clic su di esso.
  • 4. Verrà visualizzata una finestra a comparsa di avviso che chiederà se si è sicuri di voler andare avanti con l'attività di apertura dell'app. Clicca sul 'Apri'per aprire l'app.

Opzione 3: disabilitare temporaneamente la funzione di sicurezza di Gatekeeper

Ecco una guida dettagliata su come disabilitare temporaneamente Gatekeeper:

  • 1.Fare clic sull'app che è stata scaricata da uno sviluppatore di terze parti; non sarai in grado di aprire l'applicazione e verrà bloccato automaticamente.
  • 2. Passa al 'Preferenze di sistema"e poi a"Sicurezza e Privacy.' Trascina il mouse sulla scheda Generale; sarai in grado di vedere un messaggio che dice qualcosa come "xyz non è stato aperto perché non proviene da uno sviluppatore identificato. '
  • 3. Qui vedrai il 'Apri comunque' opzione; fai clic su questa opzione e l'app si aprirà.
Disabilita temporaneamente la funzione di sicurezza Gatekeeper

Tutti e tre i metodi sopra menzionati funzioneranno su un'unica app. Ciò significa che puoi anche utilizzare qualsiasi altra applicazione sul tuo Mac e l'applicazione di uno sviluppatore sconosciuto. Tuttavia, ogni volta che si desidera aprire un'app sconosciuta, è necessario seguire uno di questi tre metodi per disabilitare la funzionalità di sicurezza di Gatekeeper. Non è così semplice come scaricare l'app dal sito Web di terzi e aprirla.

Se sei una persona che ama scaricare app da Internet, può essere un processo molto noioso e noioso fare clic con il tasto destro su ciascuna di esse e aprire le app come qualsiasi altra applicazione di Apple. Quindi, avrai bisogno dell'aiuto di alcuni codici sul Terminale che ti daranno il controllo totale su qualsiasi App che installi sul tuo dispositivo Mac. Ciò significa che non dovrai più fare affidamento su quali applicazioni Apple sceglie per te!

Disabilita Gatekeeper sui dispositivi iOS

La versione iOS di Gatekeeper consentirà solo il download e l'installazione delle app dall'App Store. Le impostazioni di Gatekeeper qui non possono essere modificate a meno che l'iPad o l'iPhone non siano stati sottoposti a jailbreak. Ma poiché Apple non perdona il jailbreak, potresti violare la garanzia del tuo dispositivo.

Conclusione

Fare uso del Terminale è di gran lunga il metodo migliore per disabilita Gatekeeper funzionalità di sicurezza e installa un'app di terze parti sul tuo dispositivo Mac senza dover sopportare il faticoso processo di creazione di un'eccezione per ognuna di esse. Con l'aiuto di questo singolo metodo, sarai in grado di scaricare, installare e utilizzare queste app tutte le volte che vuoi con facilità, indipendentemente dalla fonte.

Alla fine, Apple ha installato questa particolare funzione di sicurezza solo per la sicurezza dei suoi clienti. Quindi, l'apertura di app sconosciute non è esattamente per tutti. Devi essere sicuro che le app che stai scaricando e installando siano sicure e non influenzeranno il tuo dispositivo in modo negativo. Inoltre, assicurati di avere l'ultimo programma antivirus installato sul tuo Mac per proteggerti da malware che può essere scambiato come app legittime. Prova a disabilita Gatekeeper il più minimamente possibile.